La Convenzione sui diritti dell'infanzia rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell'infanzia. Contempla l'intera gamma dei diritti e delle libertà attribuiti anche agli adulti (diritti civili, politici, sociali, economici, culturali). La Convenzione è stata approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989 a New York.
 
Intervento di Pietro Martinelli al Convegno organizzato dal Gruppo 20 Novembre “A dieci anni dalla ratifica svizzera della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo” il 24 novembre 2007, Bellinzona, Sala del Consiglio Comunale.
Pubblicazione di UNICEF Svizzera  che riscrive la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza del 1989 con parole e concetti comprensibili anche ai bambini.